Progetto

Menu
Register

Il progetto

Il progetto prevede la creazione di una fattoria didattica sociale per la lavorazione della lana e per lo sviluppo di attività artigianali connesse.
Gli animali utilizzati per le attività del progetto sono quattro capre da angora, dieci alpaca, la cui lana viene utilizzata per le attività correlate, due cavalli domati da sella, utilizzati per le attività di equitazione, una decina di galline che producono uova, un cane ed un gatto che custodiscono la stalla.


L'intervento è articolato su cinque giorni a settimana, dal lunedì al venerdì: gli educatori ed i ragazzi si ritrovano al bar del paese, dopo la colazione assieme, iniziano le attività.
Durante il periodo invernale l'attività si svolge principalmente all'interno del laboratorio dove si svolge la lavorazione della lana (pulizia manuale, lavaggio e cardatura).
Durante il periodo estivo invece l'attività si sposta prevalentemente alla stalla dove i ragazzi si occupano della cura degli animali (pulizia, ricovero, ecc.). A questo si aggiungono i lavori di manutenzione e migliorie della stalla, la costruzione di recinzioni e mangiatoie e altre attività
affini.
L’idea della fattoria sociale integra la possibilità di garantire ai partecipanti al progetto un contesto nel quale possano sperimentare l’approccio al lavoro, a contatto con la terra, gli animali e la necessità di favorire non solo una cultura dell’inclusione sociale, ma anche quella di promuovere la cultura locale, che sempre più spesso si sta perdendo, come per esempio gli antichi mestieri, attraverso le stesse attività del progetto.

 Filalalana è un progetto:

 

 

 Contributo di:

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

css slideshow

css slideshow altezza ridotta